giovedì 17 marzo 2011

L'altra metà dell'Unità




Cosenza, 4 aprile 2011 – La Provincia di Cosenza in occasione delle celebrazioni per il 150° anniversario dell'Unità d'Italia, presenta un progetto particolare, dedicato al ruolo della donna nelle complesse vicende che hanno accompagnato il processo di unificazione.

Una pubblicazione di un volume e una mostra che raccontano, con modalità innovative, la storia d’Italia attraverso la scoperta di sorprendenti profili biografici di figure femminili, interpreti autorevoli delle vicende dell'epoca. Madri, mogli, figlie, ma soprattutto donne. Donne che hanno compiuto scelte difficili, donne che hanno messo in gioco la propria esistenza, donne che hanno stentato a essere riconosciute nella loro identità in un Paese che concederà loro il diritto di voto ,al divorzio e all'aborto solo in un secondo momento.

Trenta giovani artiste (tra cui ci sono anch'io), provenienti da ogni angolo del nostro Paese, rappresentano e interpretano il profilo esistenziale di trenta donne risorgimentali impegnate nel lavoro, in guerra, nella politica, nelle conquiste, nel rapporto con se stesse e con il proprio corpo, nella costruzione del proprio e del nostro futuro.  Profili femminili da conoscere e da stimare, i cui contributi sono  nascosti dalla storiografia ufficiale.

Un omaggio alle donne voluto dalla Provincia di Cosenza, L'altra metàdell'Unità” rappresenta un’ operazione culturale di grande spessore in cui passato e memoria storica si fondono, per guardare con più consapevolezza e responsabilità al futuro.

Per informazioni

MOSTRA:
L’ALTRA META’ DELL’UNITA’ - Un viaggio nel paese reale che costruì L'Unità D'Italia. Un omaggio alle energie femminili nascoste dalla storiografia.

SEDE:
Palazzo della Provincia di Cosenza, Piazza XV marzo  n.5

PRESENTAZIONE VOLUME E INAUGURAZIONE MOSTRA:  4 Aprile 2011 ore 17.30

DURATA MOSTRA: Dal 4 al 20 aprile 2011

IN MOSTRA OPERE ORIGINALI DI:
Francesca Assirelli, Birò, Zelda Bomba, Rossana Bossù, Alessandra Castagni, Anna Castagnoli, Elisa Cesari, Elda Cingolani, Allegra Corbo, Dadà Di Donna, Sabrina Esquerra, Sabina Feroci, Monica Indelicato, Rosaria Iorio, Barbara Lupo, Miss Miza, Ilaria Pigaglio, Martina Peluso, Erica Preli, Elena Rapa, Marilina Ricciardi, Felicita Sala, Silvia Santirosi, Irene Servillo, Flavia Sorrentino, Elisabetta Travet, Bruna Troise,Martina Troise, Alessandra Vitelli, Daniela Volpari.

Nessun commento: