venerdì 22 luglio 2011

Passione, fatica, coraggio

Ho aspettato un po' per scrivere questo post perché volevo lasciare sedimentare le informazioni e le emozioni. I primi di giugno di quest'anno sono tornata a Sarmede per partecipare ad un corso tenuto da Svjetlan Junakovic.
Sono tornata dal corso, molto intenso anche se durato solo 4 giorni, con un po' di nostalgia ma sicuramente entusiasta e soddisfatta. A Junakovic viene spesso abbinato l'appellativo di "maestro" che devo dire è sicuramente meritato, io penso che sia un bravissimo artista, illustratore ma un altrettanto bravo insegnante. Comunicativo, disponibile, generoso e assolutamente non geloso del proprio lavoro e della propria esperienza. Si percepisce proprio che vuole trasmetterti la sua esperienza, che ci tiene a fare in modo che tu capisca, che tu ti metta in discussione (la crisi, come la definisce lui) per crescere e superare i problemi. Non manca mai di sottolineare che per fare il mestiere di illustratore ci vuole, passione, pazienza, fatica e coraggio. Per il coraggio penso di avere ancora bisogno di qualche ripetizione, spero quindi di avere la possibilità di ripetere l'esperienza di un corso tenuto da Svjetlan Junakovic.
Quest'anno a Sarmede alcuni corsi avanzati erano legati al concorso indetto da Kite Edizioni che prevedeva l'illustrazione di un racconto scritto da Luigi Dal Cin sull'India e la sua storia.
Ecco le foto delle mie illustrazioni realizzate al corso e alcuni momenti del corso.

"Ho sognato" © Rossana Bossù

"Ho sognato" © Rossana Bossù

"Ho sognato" © Rossana Bossù

Svjetlan al lavoro con l'unico ragazzo del corso, il mitico Tom

Io e Norina al lavoro

Svjetlan mentre ci incanta con una delle sue divertenti storielle

10 commenti:

CRISTINA ha detto...

Ciao Ross.
La crisi è sempre propositiva anzi il più delle volte lo è .....altre volte invece potrebbe essere devastante.
La pazienza è fondamentale ma tanta pazienza di quelle c'è sempre bisogno non ne basta mai.
Della passione che dire senza questa non ci sarebbero crisi e la ricerca disperata di pazienza....manca un quarto punto che va oltre la passione la fatica e il coraggio si chiama....fortuna che non chiamerò come dovrebbe chiamarsi per rispetto alla tua pagina però è un ingrediente che potrebbe fare tanto.......
Bacio :*

Maddalena Sodo ha detto...

Ciao Rossana, seguo sempre i tuoi post, anche se non sempre commento...è bello leggerti. Le tavole che proponi sono molto intense e spero il prossimo anno di poter partecipare anche io a Sarmede a qualche corso. Quest'anno non mi è stato possibile (ho un bimbo piccolo per cui ho rimandato...)
Approfitto per chiederti una info: hai partecipato al concorso Compostela quest'anno?perdona la domanda, ma poichè ho partecipato e ancora non mi tornano indietro le tavole, sto cercando qualcuno che abbia partecipato e capire se qualcuno ha riavuto già le tavole oppure no...Inizio a preoccuparmi un pò...Ero affezionata a quei disegni e mi dispiacerebbe perderli...anche perchè non so se saprei rifarle uguali, non mi è mai capitato di rifare una tavola...o meglio l'ho rifatta per correzioni varie, ma non "causa smarrimento"...Aiutooooo
Ti mando un caro saluto e...perdona la lungaggine dei miei commenti :)
maddalena

Rossana Bossù ha detto...

Eh eh Cristina sai dirmi dove si compra l'ingrediente "fortuna"? Per il resto posso lavorare e lavorare e lavorare per la fortuna posso solo sperare che a tentoni si imbatta anche in me e mi sfiori :)
O magari potrei fare in modo di passarle davanti in modo che sia obbligata a toccarmi :)

Rossana Bossù ha detto...

Ciao Maddalena, anche per me è bello leggere i tuoi commenti.
Sì ho partecipato a Compostela e no, neanche a me è ancora ritornato indietro il materiale. Giusto oggi ho chiesto ad una mia amica illustratrice e anche a lei non è ancora arrivato nulla.
Mi sa che sono solo un po' indietro con le spedizioni, non disperare :)

Maddalena Sodo ha detto...

ti ringrazio...ora sono un pò più tranquilla...sai com'è "ogni scarafone è bell a mamma sua"...(chiedo scusa per la traslitterazione..)e le mie tavole le sento tanto mie...e mi dispiacerebbe perderle..
Grazie per avermi risposto, grazie
maddalena

Rossana Bossù ha detto...

Ma figurati Maddalena per così poco :) Speriamo che "i pargoli" tornino a casa presto :)

BrandNewStudio ha detto...

Fascinating work.
It has been delightful
to visit your gallery.
Good Creations

Rossana Bossù ha detto...

Thank you very much.
I visited your blog, even your work is very interesting.

alkemilla ha detto...

Che belle le tavole che hai fatto!!!!!!

Rossana Bossù ha detto...

Grazie mille Laura :)